Perchè
un
Broker

Affidarsi ad un Broker assicurativo significa avere un Consulente per la gestione dei rischi a 360 gradi e avere accesso ai prodotti più innovativi e completi offerti dal mercato.
Il Broker di assicurazioni esercita professionalmente un'attività di intermediazione che mette in relazione i propri Clienti con le Compagnie assicurative alle quali non è legato da alcun impegno; questa libertà permette al Broker di confrontare e scegliere le soluzioni assicurative più adatte al Cliente sia in termini economici che di copertura offerte.

Come lavora un Broker?
Il Broker effettua per conto del Cliente un’ analisi dei rischi e dei sistemi di prevenzione.
A partire da questo studio individua le soluzioni assicurative più complete per le Aziende.
E’ quindi in grado di redigere un progetto assicurativo coerente e dimensionato con le esigenze specifiche del Cliente e di ottenere le migliori condizioni mettendo a confronto le proposte delle diverse Compagnie assicuratrici.
Il rapporto fiduciario prosegue oltre la consulenza iniziale, consolidandosi nella gestione del portafoglio assicurativo.

Quali benefici comporta?
L'Azienda che sceglie di affidarsi ad un Broker assicurativo può mettere a frutto in modo più efficace le risorse interne oltre ad operare una riduzione o una soppressione dei costi.
La capacità tecnica, il potere contrattuale con le Compagnie per ottenere tassi vantaggiosi, la costante ricerca di un approccio innovativo a tutti i problemi assicurativi e il continuo monitoraggio del mercato assicurativo permettono infatti al Broker di offrire al Cliente un continuo miglioramento sostanziale delle condizioni tecniche ed economiche.

Quali sono le garanzie?
L’attività di brokeraggio assicurativo è regolamentata dal Codice delle Assicurazioni e vigilata dall’Ivass (Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni).

Gestione
del
rischio

Grazie all'esperienza maturata in tutti i principali settori industriali, Antares Broker è in grado di compiere un'accurata analisi dei rischi e quindi di definire le politiche di Risk Management più adatte alle specifiche esigenze di ciascun Azienda.

Come opera Antares Broker insieme all'Azienda?
Il progetto assicurativo si compone di diversi elementi:

· l’analisi critica della posizione assicurativa in corso e le considerazioni sulle opportunità emergenti;

· le soluzioni e i benefici proposti per allineare la copertura alla realtà dei rischi;

· tutte le aree di ottimizzazione: dall'analisi dei capitali o massimali a rischio, alle garanzie mancanti, alle franchigie troppo elevate, dagli obblighi contrattuali non assolti, al soprannumero dei contratti, eccetera…


 Le fasi operative

· identificazione dei rischi:

individuazione del patrimonio da difendere e delle responsabilità legate allo specifico settore di attività, al personale interno e ai rapporti esterni;
· valutazione e quantificazione dei rischi:

 stima degli immobilizzi delle perdite, dell'esposizione massima ai danni cui l'Azienda è soggetta nonché della presumibile entità dei danni provocati da singoli eventi negativi;
· controllo dei rischi:

 verifica e intervento sui sistemi di prevenzione e protezione esistenti; definizione del livello di sicurezza da assumere come base per la scelta del trattamento dei rischi;
· trattamento dei rischi:
definizione delle politiche assicurative: coperture e budget dei costi e strategie di autoassicurazione.

Dopo aver effettuato un'analisi dei rischi presso l'Azienda, Antares Broker propone una serie di interventi sulle polizze in essere o la stipulazione di estensione ai contratti.

Il
programma
assicurativo

Occorre verificare:
· l'eventuale cambiamento della situazione dei rischi
· il budget di spesa
· l'andamento aziendale dei sinistri per specifica area di rischio/polizza assicurativa
· analizzare i nuovi bisogni emergenti
· valutare le nuove proposte/opportunità

La gestione operativa ordinaria: le polizze

E’ necessario:
· attivare le procedure prestabilite e istruire il personale aziendale
· gestire e mantenere aggiornati gli archivi
· gestire le scadenze in termini di:
pagamento premi
rinnovo polizza
eseguire gli aggiornamenti correnti
avere assistenza completa per ogni esigenza assicurativa

La gestione operativa straordinaria: i sinistri

Quando i rischi diventano sinistri, la loro gestione deve essere più che mai rapida ed efficace in modo da minimizzare il danno per l'Azienda.
E’ necessario:
· attivare le specifiche procedure
· raccogliere la documentazione necessaria
· quantificare il danno
· trasferire le corrette informazioni alla Compagnia
coordinare:
perizie
eventuali interventi legali
modalità e tempi del risarcimento.